giovedì 13 gennaio 2011

Qualcosa di antico...

Dal baule della nonna ho recuperato delle pezze di lino che ho trasformato in segnalibri dall'aspetto antico...



Pizzi, fiori di raso, qualche punto zig zag...


Libri ed oggetti antichi...un'altra mia passione...


Qualche ricordo dal passato...click!

Ancora un click...


L'antenata del mio pc...


"Ognuno è fatalmente legato al passato dalla memoria delle cose, delle piccole cose che sono come molecole di noi stessi"

7 commenti:

elena fiore ha detto...

Ma sai che anch'io ho quel modello di macchina fotografica? E come te, tanto altro ciarpame antico :-)
Davvero graziosi i segnalibri!
Ciao, elena°*°

Dayana ha detto...

é tutto veramente bello...la macchina fotografica...e specialmente la macchina da scrivere...mi piace tantissimo scrivere a macchina...comunque carini anche i tuoi segnalibri....ciaooooo

lineecurve ha detto...

Vedo che ultimamente non sono solo io a rispolverare ricordi del passato!! Complimenti per il racconto, le immagini e le realizzazioni! :)

Alessandra ha detto...

Fortunata te! Sono oggetti bellissimi!

Manufacta ha detto...

Deliziosi i segnalibri...e quella Olivetti è una cannonata!Io dell'Olivetti ho il modello Lettera 22, ma questa mi sa che è più antica.
Molto carino anche il tuo blog, grazie per essere passata dal mio.
Ciao,Tiziana, e buone creazioni!
Manuela

Sara Creazioni ha detto...

Che bel viaggio nel passato! I segnalibri sono molto belli.
Brava e ciao
Sara

Romy ha detto...

meravgliosi ed elegantissimi nella loro semplicità questi segnalibri!!!!
Io li colleziono perciò mi sa che prima o poi ti copierò l'idea se non ti dispiace ;)
bravissima!
(adoro anche il portachiavi feltroso ^_^)

romy